Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Seravezza vs Lentigione 1-2

19/09/2021

Seravezza vs Lentigione 1-2

 

*PRIMO TEMPO*

Partenza positiva del Lentigione: pronti, via e miracolo del portiere toscano su Tarantino che calcia a botta sicura ma vede negato il gol. Ancora, su ripartenza Formato serve una palla  d’oro a Bouhali che viene anticipato di poco. Lentigione propositivo, ma sul rovesciamento di fronte arriva il gol del Seravezza con Benedetti che di testa ribadisce in rete un servizio al bacio. Torna a dimostrare tanto in fase offensiva il Lentigione con Sala che per due volte è protagonista: prima si presenta a tu per tu con il portiere di casa e viene atterrato; poi si vede negare il gol dopo aver ribadito in rete una conclusione di Formato.

 

*SECONDO TEMPO*

Apertura di secondo tempo ed è subito gol di Zagnoni che di testa mette in rete su una sponda aerea di Tarantino è dopo cross-assist di Lorenzani. Passano dieci minuti e all’undicesimo del secondo tempo Formato viene messo giù in area ed è rigore: dagli undici metri va Caprioni che realizza per l’1-2. Il Lentigione sfiora il terzo gol in due occasioni: prima con Caprioni e poi con Canrossi, che al 33’ della ripresa colpisce netta la traversa con un bellissimo colpo di mancino. Brivido finale con i padroni di casa che di testa sfiorano il pareggio che sarebbe suonato come una beffa per i ragazzi di mister Serpini.

 

⚽️Benedetti 9’,  ⚽️Zagnoni 46’ ⚽️Caprioni 56’

 

*LE PAROLE DI MISTER SERPINI*

 

“Partita come pensavo difficile su un campo dove poche squadre faranno tre punti. Ci siamo trovati immeritatamente sotto dopo aver avuto due occasioni nitide in apertura e una partenza del tutto positiva. Una bella apertura di secondo tempo con un 1-2 veloce e da lì siamo stati bravi a mantenere: tanti ottimi spunti sulla mia formazione e sui miei ragazzi per quanto visto in campo, oltre ad aver visto in loro una bellissima reazione mentale che ci ha portato a conquistare la vittoria. È un gruppo che dimostra di avere grandi margini di crescita”.

Andrea Montanari

 

Commenti

PUBBLICITA'