In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Gatteo Mare 0 - 3 Fossolo 76

25/11/2019


Gatteo Mare 0 - 3 Fossolo 76

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne il Gatteo Mare, in accordo con il Fossolo, hanno indossato un nastro rosso al polso come simbolo del loro impegno a sostegno dei diritti delle donne.

Fischio d'inizio e squadre subito molto aggressive ma attente nelle chiusure per non lasciar spazio alle incursioni dei rispettivi attaccanti.
La prima occasione della partita è a favore della squadra di casa: Protti si abbassa a ricevere palla da Pozzi, l'esterno del Gatteo fraseggia con Fiorenza che si riesce a liberare di Canfora e si porta al limite dell'area dove calcia di mancino ma il pallone esce e Romiti controlla.
Dopo i primi 15' di gioco è il Fossolo a spingere grazie alle ottime incursioni di Tovoli sulla destra e Borsari sulla sinistra, ed è proprio grazie alla numero 10, classe '96 che arriva il primo calcio d'angolo a favore del Fossolo. Palla al centro molto insidiosa ma la difesa rosso blu è brava a sventare la minaccia ed allontanare prontamente la sfera dall'area di rigore.
E' sempre il Fossolo a creare gioco: Deserti recupera palla su Fiorenza e serve Tovoli che lascia sul posto Battaglia ma Pozzi è bravissima a chiudere in diagonale e concedere solo il fallo laterale.
Tovoli prova l'azione personale saltando Battaglia e portandosi al centro, liberatasi delle avversarie, calcia ma il pallone è alto sopra la traversa.
Mister Tomei sposta Melosu davanti alla difesa e Morelli mezz'ala.
Il Gatteo non riesce ad impostare gioco grazie all'ottimo pressing da parte del centrocampo delle bolognesi ed è proprio su un recupero che nasce l'azione del gol: Morelli scarica su Lazzaretti che è troppo ferma e Spazzoli ne approfitta anticipando il terzino servendo, con un bel filtrante alle spalle della difesa, Borsari, Brighi esce in ritardo e la numero 9 mette in rete il gol del momentaneo 0-1 a favore della squadra ospite.
Mister Guidi effettua un cambio di posizione e sposta Tovoli sulla sinistra e Borsari sulla destra ed è proprio la numero 9 a recuperare l'ennesimo pallone: Borsari intercetta sull'errore di impostazione, va via in velocità, serve Tovoli che salta facile Lazzaretti e si accentra verso la porta, calcia angolato sul secondo palo dove Brighi non può arrivare mettendo a segno il gol dello 0-2.
Fine primo tempo che si chiude sull'0-2 a favore del Fossolo.
Nel secondo tempo il Gatteo è più ordinato a centrocampo ma Deserti e Spazzoli non lasciano spazio alle incursioni di Fiorenza.
Al 48' la squadra di casa sostituisce Morelli per Coveri passando, di fatto, ad un 4-4-2.
Al 51' esce Battaglia per Iannotti.
Le rosso blu provano ad affacciarsi in avanti con Angeli, servita in velocità da Melosu, l'esterno del Gatteo si accentra liberandosi di due avversarie ma calcia centralmente e Romiti controlla senza problemi.
Al 61' il Fossolo sostituisce Deserti e subentra Boschetti.
Per il Gatteo esce Scolozzi ed entra Mezzapesa, mister Tomei cambia nuovamente modulo passando al 3-4-3.
Squadra di casa che non riesce a prendere le misure nonostante i cambi modulo ed il Fossolo ne approfitta sfruttando la velocità delle sue tre punte: questa volta è Cardi a portarsi in area di rigore saltando Lazzaretti e calciando di prima intenzione ma Brighi blocca e fa ripartire le sue.
Al 63' esce una stremata Borsari ed entra Coletti.
Protti si abbassa a ricevere palla da Melosu e serve Fiorenza che calcia al volo, la palla colpisce la traversa e Romiti controlla mantenendo la propria porta inviolata.
Altro giro d'orologio ed al 70' Tovoli sigla la propria doppietta personale: Spazzoli serve Coletti che protegge palla e scarica su Tovoli che, al limite dell'area, calcia di prima intenzione mettendo a segno il gol dello 0-3.
Mister Tomei prova a dare ordine a centrocampo e sostituisce Lazzaretti per Cerioni.
Nel Fossolo esce Piccinelli per Boffo e Cardi per Rimondini.
Poche le azioni sul finale di partita con le squadre molto lunghe e stanche. E' il Gatteo a tentare il tutto per tutto con le incursioni di Coveri ma Campagna non concede spazio e fa ripartire le sue.
All'81' esce Protti e subentra Villucci.
Allo scadere dei 90' il Fossolo va vicino al gol dello 0-4: Boffo salta Coveri e serve con un pallone filtrante Boschetti che entra in area di rigore, Brighi è attenta ed esce impossessandosi della sfera sventando la minaccia.

Gatteo Mare 0 - 3 Fossolo 76

Gatteo Mare: Brighi, Lazzaretti (73' Cerioni), Battaglia ('51 Iannotti), Melosu, Sarti, Pozzi, Protti (81' Villucci), Morelli (48' Coveri), Scolozzi (61' Mezzapesa), Fiorenza, Angeli. A disp: Gretcan, Pasqui, Stefani. All. Tomei

Fossolo 76: Romiti, Campagna, Canfora, Coticone, Soverini, Deserti (61' Boschetti), Piccinelli (74' Boffo), Spazzoli, Borsari (63' Coletti), Tovoli, Cardi (77' Rimondini). A disp: Toschi, Pucci. All. Guidi

Brutta prestazione da parte del Gatteo Mare che perde 3 punti preziosi ai fini della classifica portandosi al quinto posto alle spalle del Fossolo 76.

Ufficio Stampa A.S.D Gatteo Mare

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'