In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | DNC

L’Arena Montecchio – Anzola Basket 68-62

Di Ufficio Stampa Anzola Basket 02/12/2019


L’Arena Montecchio – Anzola Basket 68-62


L’Arena Montecchio – Anzola Basket 68-62  (22-15,      40-33,     50-48)

DILPLAST - CLEVERTECH MONTECCHIO: Ramenghi 4, D’Amore 7,  Pasini n.e., Tognato 8, Vecchi 7, Giannini 3, Degli Esposti Castori 11, Pedrazzi 9, Trobbiani, Amadio 5, Lusetti 4, Negri 10  All. Martinelli
ANZOLA BASKET: Carpani 5, Parmeggiani F. 9, Parmeggiani S. n.e., Perini 4, Villani 16, Venturi, Muzzi 5, Caroldi 19, Cappelli, Donati 4  All. Spaggiari
Arbitri: Marco Saletti e Tommaso De Palo

La partita regala emozioni sin da subito, con Montecchio che va oltre i due possessi di vantaggio e coach Spaggiari che chiama minuti per parlarci su, dopo il quale . Anzola riparte, i padroni di casa non trovano il fondo della retina  e vedono ridotto a due punti il loro vantaggio, prima che vechi Vecchi segni 7 punti di fila e la frazione si chiuda con il canestro di Parmeggiani che scrive il 22-15.

Dopo il minibreak si riparte e alle iniziative di  Tognato e Degli Esposti rispondono Parmeggiani e Caroldi, che rendono gli ospiti indigesti tant’è che a questo giro è Montecchio a dover chiamare, dopo il quale time-out dopo il quale, grazie alla tripla di Villani, Anzola perviene per la prima volta  al pareggio. La Polisportiva Arena a quel punto stringe le maglie difensive, punge in attacco e chiude avanti 40-33 all’intervallo.

Dopo la pausa lunga Villani,  Caroldi, Donati e Muzzi prendono per mano Anzola, i reggiani allentano la pressione e si arriva all’ultima curva sul 50-48 per i padroni di casa, riportati avanti da Tognato e Giannini all’inizio dell’ultimo periodo, ma Caroldi non ci sta e Anzola è ancora lì.

Il finale è convulso, nervoso: a Degli Esposti dalla lunetta rispondono Muzzi e Caroldi, D’Amore segna da tre e ancora Degli Esposti ai liberi sigilla il 68-62 con cui si chiude la gara.

Area Comunicazione e Stampa

Anzola Basket




L’Arena Montecchio – Anzola Basket 68-62

Di Stefano Botti 01/12/2019


L’Arena Montecchio – Anzola Basket    68-62

C-GOLD
DILPLAST- CLEVERTECH MONTECCHIO VINCE LA BATTAGLIA CONTRO ANZOLA
L’Arena Montecchio – Anzola Basket 68-62  (22-15,      40-33,     50-48)
DILPLAST - CLEVERTECH MONTECCHIO: Ramenghi 4, D’Amore 7,  Pasini n.e., Tognato 8, Vecchi 7, Giannini 3, Degli Esposti Castori 11, Pedrazzi 9, Trobbiani, Amadio 5, Lusetti 4, Negri 10  All. Martinelli
ANZOLA BASKET: Carpani 5, Parmeggiani F. 9, Parmeggiani S. n.e., Perini 4, Villani 16, Venturi, Muzzi 5, Caroldi 19, Cappelli, Donati 4  All. Spaggiari
Arbitri: Marco Saletti e Tommaso De Palo

Una Dilplast- Clevertech Montecchio volitiva ha la meglio nella partita casalinga contro una rimaneggiata Anzola. Partita difficile per entrambe le squadre seppur Montecchio sia stata in vantaggio dal primo all’ultimo minuto della contesa. Una vittoria non scontata dopo la batosta del turno precedente che permette alla squadra della Val d’Enza di risalire parecchie posizioni in classifica.
La cronaca:
Quintetto iniziale di Montecchio con il rientrante D’Amore, Vecchi, Pedrazzi, Lusetti e capitan Negri. Per Anzola partono sul parquet Federico Parmeggiani, Perini, Villani, capitan Caroldi e Donati.
Nei primi minuti punti iniziali per entrambe le squadre. Il primo mini-break lo abbiamo a metà periodo grazie ad una tripla di Degli Esposti Castori, appena entrato al posto di D’Amore, seguito da un canestro in appoggio di Negri (+7 Montecchio); coach Spaggiari vuole spezzare subito l’inerzia e chiama il primo minuto a sua disposizione. Anzola ha una reazione che coincide con la scarsa mira dalla lunga distanza dei padroni di casa e recupera nel punteggio fino al -2 a due minuti dall’intervallo. Vecchi non ci sta e con ben 7 punti consecutivi riporta la sua squadra al vantaggio massimo (+9) per poi chiudere il tempo con il canestro di Parmeggiani.
La prima parte del secondo quarto scorre con lo stesso andamento con Tognato e Degli Esposti Castori in evidenza, ben contrastati dagli anzolesi Parmeggiani e Caroldi che riportano sotto gli ospiti. Al sesto minuto è coach Martinelli costretto a chiamare time-out per spezzare l’inerzia positiva di Anzola. Ramenghi con 4 punti cerca di ristabilire le distanze ma una tripla di Villani porta Anzola in pareggio per la prima volta. Una difesa più arcigna di Montecchio permette però di recuperare un paio di palle con successivi canestri di Amadio e Pedrazzi chiudendo la metà gara sul +7.
Terzo quarto all’insegna dell’equilibrio con bella lotta sotto le plance fra i lunghi Negri e Villani ma Anzola recupera punto su punto e con Caroldi, Donati e Muzzi chiudono il periodo a -2.
Riparte bene Montecchio nell’ultimo quarto, con Tognato che segna 5 punti consecutivi. Due liberi segnati da Giannini, preciso dalla linea della carità, riportano il gap sul distacco più tranquillo (+9). Anzola mette in campo tutte le ultime energie e la precisione al tiro di Caroldi rimette la contesa in bilico. A quattro minuti dalla fine una palla contesa fra Vecchi e Parmeggiani induce la coppia arbitrale a fischiate multiple con l’espulsione di Parmeggiani per fallo di reazione. I due liberi successivi realizzati da Degli Esposti Castori sembrano chiudere la partita ma non è così. Segnano ancora Muzzi e Caroldi per Anzola ma la tripla di D’Amore spegne le speranze degli ospiti. Gli ultimi due liberi realizzati da Degli esposti Castori (6/6 alla fine) portano Montecchio ad una meritata vittoria.   

Ufficio Stampa

Arena Montecchio 

Stefano Botti



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'