Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Apu Old Wild West Udine - Staff Mantova 69-57

Di Ufficio stampa Apu Old Wild West Udine

Pagina 1 di 1

05/12/2021

Apu Old Wild West Udine  - Staff Mantova 69-57

Foto: Lodolo

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

L'APU OLD WILD WEST UDINE TORNA ALLA VITTORIA CON LA CARICA DEI TIFOSI: SUPERATA LA STAFF MANTOVA PER 69-57

Quarto successo al PalaCarnera per l'Apu Old Wild West Udine che questa sera ha superato Staff Mantova nel decimo turno del Girone Verde di Serie A2 2021-2022. Risultato che, escluso i primissimi secondi, non è mai stato in discussione e sul quale ha pesato l'ottima prestazione di Brandon Walters, autore di 12 punti (come Alessandro Cappelletti) e autentico fuoriclasse sotto canestro. Davanti a un pubblico calorosissimo, i bianconeri, dunque, hanno raggiunto quota 14, in attesa del recupero con Reale Mutua Torino in programma al Carnera giovedì 23 dicembre alle 19.30. Prossimo impegno sabato alle 20.30 a Milano contro Urania (diretta su LNP Pass).

Ancora senza capitan Michele Antonutti, il cui rientro in campo è rimandato al 2022, coach Matteo Boniciolli schiera dal primo minuto: Cappelletti, Lacey, Ebeling, Italiano e Walters. Proprio il centro Usa sblocca l'incontro dopo un minuto di gioco su assist di Cappelletti (2-0) e 39 secondi dopo Cortese va a segno dall'angolo per il primo vantaggio ospite (2-3). A metà periodo la Staff si porta sul +4 grazie alla tripla di Mastellari (7-11), ma Pellegrino è bravo ad accorciare nel giro di pochi secondi (9-11). A 3 minuti e 10 secondi dalla prima sirena Laganà ribadisce il distacco (11-15), ma nei minuti finali l'Apu rimonta lo svantaggio grazie alle triple di Lacey e Giuri (17-15). Lo stesso play brindisino va poi a segno dalla lunetta (1/2, fallo di Cortese) per il +3 friulano (18-15). Il canestro di Spizzichini a un minuto dalla fine del primo periodo fissa il parziale sul 20-19. La seconda frazione si apre con la tripla di Saladini che riporta avanti gli uomini di Gennaro Di Carlo (20-22). Mussini, di nuovo in campo al Carnera dopo sei mesi dall'infortunio, pareggia subito i conti (22-22), così come Walters due minuti frena l'entusiasmo ospite della tripla di Thompson (25-25). Cappelletti con una giocata in reverse riporta avanti i bianconeri (27-25) e Lacey a metà periodo regala il massimo vantaggio ai padroni di casa (29-25). Italiano combatte in area e conquista un altro canestro pesante per il +6 bianconero (31-25). Nel finale di periodo l'Old Wild West prova a dare una svolta all'incontro: Lacey firma il +9 (35-26) e a un minuto e 22 secondi dall'intervallo lungo Italiano firma la tripla del +12 (38-26). Walters allunga ulteriormente raggiungendo la doppia cifra chiudendo il primo tempo sul punteggio di 40-26.

Dopo due minuti piuttosto avari sotto il profilo delle realizzazioni, l'Old Wild West prende definitivamente il largo: il canestro di Cappelletti vale il +16 (44-28). A metà periodo Mussini va a segno dall'angolo per il +18 (51-33) e un minuto più tardi Pellegrino non sbaglia da sotto canestro (53-33). Il massimo vantaggio dell'incontro porta la firma di Mussini che dalla lunetta fa 1/2 (fallo di Mastellari) per il +21 dell'Apu (54-33). Partita finita, non per Mantova che negli ultimi due minuti dimezza le distanze con Cortese, Iannuzzi e Thompson (54-41). Si va all'ultimo periodo sul punteggio di 57-43. Dopo qualche tentennamento "indolore" nella precedente frazione, la formazione di Boniciolli mette il sigillo alla vittoria finale a 6 minuti dalla fine del match quando Cappelletti va a segno dall'area e trasforma il libero concesso per il fallo di Saladini (67-47).

3.48 Pellegrino 69-48

3.27 Cortese

Apu Old Wild West Udine  - Staff Mantova 69-57

(20-19, 40-26, 57-43)

Apu Old Wild West Udine: Cappelletti 12 punti, Walters 12, Mussini 6, Pieri ne, Esposito 1, Giuri 9, Nobile, Pellegrino 9, Italiano 11, Azzano ne, Lacey 7, Ebeling 2. All. Matteo Boniciolli.

Staff Mantova: Lo ne, Iannuzzi 11, Mastellari 3, Stojanovic ne, Saladini 4, Cortese 14, Laganà 6, Basso, Spizzichini 2, Thompson 17. All. Gennaro di Carlo.

Arbitri: Catani, Di Toro, Grazia.

Uscito per cinque falli: nessuno.

 

Ufficio stampa Apu Old Wild West Udine

 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'