Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Allievi

TRE MARTIRI 1949 7 PROMOSPORT 2

LA TRE MARTIRI 1949 DILAGA

05/10/2014

TRE MARTIRI 1949 7 PROMOSPORT 2
La Tre Martiri guidata da Mister Faggi liquida con un 7 a 2 la Promosport che nonostante abbia messo in difficoltà la Tre Martiri nel primo tempo si è dovuta inchinare ad un destro dal limite dell'area di Casadei . Si va a riposo sull 1 a 0 . Secondo tempo la Promosport pareggia con una parabola su punizione dalla distanza 1 a 1 . Passano pochi minuti e la Tre Martiri si porta in vantaggio con un lungo linea di Bisceglia per Biscaglia che sul filo del fuorigioco punta il portiere e di sinistro realizza il 2 a 1 . Su azione iniziata da Fabbri che lancia Dell'Amore pur riuscendo a saltare il portiere, il difensore gli nega il gol spazzando la palla dalla riga della porta ma dalla stessa azione Casadei recupera la palla e di sinistro in prima battuta viene ribattuto ma in seconda nulla può il portiere Siamo sul 3 a 1 . . La Tre Martiri vuole la goleada e su uno due tra Bisceglia e Lisna quest'ultimo con un passaggio filtrante mette in condizione Casadei di crossare per Dell'Amore che di sinistro deposita in rete 4 a 1.Iniziano i cambi nelle fila della tre Martiri e gli stessi diventano fondamentali vanno a segno prima Scardavi su passaggio di Cimatti che con una finta fa andare a vuoto il portiere e sigla il 5 a 1 . Subito dopo lo stesso Scardavi ricambia il favore e con un cross da destra serve Cimatti che quasi al volo mette dentro il 6 a 1 . Ancora Scardavi stavolta mette Ragazzini davanti al portiere che con un pallonetto sigla il 7 a 1 . La Promosport , che nonostante abbia subito tante reti , si porta avanti e accorcia le distanze 7 a 2 .

LA TRE MARTIRI 1949 DILAGA

05/10/2014

LA TRE MARTIRI 1949 DILAGA
La Tre Martiri guidata da Mister Faggi liquida con un 7 a 2 la Promosport che nonostante abbia messo in difficoltà la Tre Martiri nel primo tempo si è dovuta inchinare ad un destro dal limite dell'area di Casadei . Si va a riposo sull 1 a 0 . Secondo tempo la Promosport pareggia con una parabola su punizione dalla distanza 1 a 1 . Passano pochi minuti e la Tre Martiri si porta in vantaggio con un lungo linea di Bisceglia per Biscaglia che sul filo del fuorigioco punta il portiere e di sinistro realizza il 2 a 1 . Su azione iniziata da Fabbri che lancia Dell'Amore pur riuscendo a saltare il portiere, il difensore gli nega il gol spazzando la palla dalla riga della porta ma dalla stessa azione Casadei recupera la palla e di sinistro in prima battuta viene ribattuto ma in seconda nulla può il portiere Siamo sul 3 a 1 . . La Tre Martiri vuole la goleada e su uno due tra Bisceglia e Lisna quest'ultimo con un passaggio filtrante mette in condizione Casadei di crossare per Dell'Amore che di sinistro deposita in rete 4 a 1.Iniziano i cambi nelle fila della tre Martiri e gli stessi diventano fondamentali vanno a segno prima Scardavi su passaggio di Cimatti che con una finta fa andare a vuoto il portiere e sigla il 5 a 1 . Subito dopo lo stesso Scardavi ricambia il favore e con un cross da destra serve Cimatti che quasi al volo mette dentro il 6 a 1 . Ancora Scardavi stavolta mette Ragazzini davanti al portiere che con un pallonetto sigla il 7 a 1 . La Promosport , che nonostante abbia subito tante reti , si porta avanti e accorcia le distanze 7 a 2 .

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'