Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Bagnolo Calcio a 5 vs OR Reggio Emilia 2-9 (p.t. 0-5)

Il derby è dell’OR Reggio Emilia

17/01/2021

 

 

 

BAGNOLO CALCIO A 5-OR REGGIO EMILIA 2-9 (p.t. 0-5)

Reti: pt 3’10” Ruggiero (OR), 8’33” Ben Saad A. (OR), 12’33” Ruggiero (OR), 14’07”e 14’49” Edinho (OR); st 4’11” Edinho (OR), 5’37” Maretti (B), 9’36” Ben Saad A. (OR), 13’10” Edinho (OR), 16’15” Hassanein (OR), 17’25” Maretti (B).

BAGNOLO CALCIO A 5: Zanni, Leoni, Maretti, Yanai, Corso, Di Bartolomeo, Ljesnjanin, Cirrito, Cataldo, Haderi, Bianchini. All. D’Alsazia.

OR REGGIO EMILIA: Vezzani, Caffarri, Hassanein, Edinho, Ben Saad A., Bonini, Ruggiero, Santoriello, Ben Saad K., Mazzariol, Aquilini. All. Grossi.

Arbitri: Lattanzio di Collegno e Mattioda di Ivrea (Crono: Mavaro di Parma).

Note: ammonito Ben Saad A.

 

Seguici su Facebook: FUTSAL EMILIAROMAGNA

 

OR Reggio Emilia autoritaria nel derby con il Bagnolo calcio a 5, che gli ospiti si aggiudicano con un netto 9-2. Una gara dove splende la stella di Edinho, autore di un poker, e dove i giovani hanno potuto mettersi in mostra per tanti minuti. 

 

Grossi schiera Vezzani, Beatrice, Mazzariol, Edinho e Ruggiero in quintetto ed i suoi, oggi in maglia bianca, prendono da subito in mano il gioco: la prima rete arriva dopo 3’ con Ruggiero, che riceve da Mazzariol e fredda Bianchini con una precisa conclusione di destro. Edinho ha un paio di buone occasioni per raddoppiare, mentre Bianchini deve superarsi per dire di no ad un violento diagonale di Ruggiero; dall’altra parte i padroni di casa si fanno vivi con alcune ripartenze, Vezzani vigila attento. Il raddoppio è “Made in Ben Saad”: Karim recupera un pallone sulla sinistra, la sfera arriva ad Akram che da fuori area scarica in rete. Il tris è una fotocopia dell’1-0, seppur sviluppandosi da sinistra a destra: Mazzariol imbecca Ruggiero, freddissimo davanti al portiere avversario; il “killer”, pochi istanti dopo, libera Edinho davanti a Bianchini ed il poker è servito. Ancora il capitano trova la doppietta su schema da calcio di punizione ed il primo tempo si chiude con l’OR avanti di 5 reti. La ripresa si apre con un bellissimo contropiede del solido Edinho, che finta il tiro, mette a sedere il portiere avversario e firma la sesta rete dei suoi; Bagnolo accorcia le distanze con uno splendido sinistro di Maretti, che supera l’incolpevole Aquilini. Quest’ultimo, subentrato a Vezzani, si mette in mostra su un paio di conclusioni ravvicinate di Cataldo e Yanai, mentre dall’altra parte Bianchini salva su Ruggiero e Bonini; la settima rete cittadina è di Akram Ben Saad, che insacca a porta vuota dopo un’uscita del portiere su Bonini, poi è nuovamente il turno di Edinho, che trova il giusto pertugio di sinistro per firmare il quarto centro di giornata. Nel finale altre due belle parate di Aquilini, che dice di no Cirrito e Maretti, prima dell’1-9 firmato dal baby Hassaniein e del secondo punto bagnolese, ancora ad opera di Maretti. 

 

Entra nella Rubrica e guarda tutte le “FOTO STORICHE”   

Bagnolo C5 vs Olimpia Regium 2-9

Di Bagnolo C5 16/01/2021

Bagnolo C5 vs Olimpia Regium 2-9


BAGNOLO C5       2
OLIMPIA REGIUM 9

BAGNOLO C5. Bianchini, Maretti, Zanni, Leoni, Yanai, Cristian Corso, Di Bartolomeo, Seid Ljesnjanin, Cirrito, Cataldo, Haderi. All. D’Alsazia.
OLIMPIA REGIUM. Vezzani, Caffarri, Hassanein, Edhino, Beatrice, Akram Ben Saad, Bonini, Ruggiero, Santoriello, Karim Ben Saad, Aquilini, Mazzariol. All Grossi.
Marcatori Bagnolo C5: Maretti 2 Marcatori Olimpia Regium: Edhino 4, Ruggiero 2, Akram Ben Saad 2, Hassenein
Falli pt: 3/4 Falli st: 1/3
Ammoniti: Cirrito per il Bagnolo C5; Akram Ben Saad per l’Olimpia Regium

Il derby tutto reggiano fra Bagnolo C5 e Olimpia Regium finisce tutto a favore degli ospiti cittadini che aggiungono così tre punti alla loro classifica. Inizio equilibrato con le formazioni che si studiano e i padroni di casa che chiudono bene gli spazi lasciando poche occasioni ai reggiani. L’equilibrio viene però spezzato al 4’ quando Ruggiero dalla sinistra va a colpo sicuro e realizza. I padroni di casa tentano una pronta risposta con Yanai ma la sfera esce di pochissimo come pure al 5’ per Maretti che lambisce il palo. A questo punto è l’Olimpia Regium a prendere il pallino del gioco e a fare il buono e il cattivo tempo con Bianchini che in più di una occasione si supera nel murare e parare le innumerevoli conclusioni a rete degli avversari. Non riesce però su Edinho e su Akram Ben Saad che prima realizzano centralmente poi su schema. Il primo tempo termina con un vantaggio di 5 reti per gli ospiti e un grande rammarico di non aver meglio sfruttato alcune occasioni. Passano cinque minuti della ripresa ed arriva la sesta rete ad opera ancora una volta di Edinho mentre al 6’ è Ruggiero a trovare il palo. Il Bagnolo C5 rialza la testa e al 7’ è capitan Maretti a mettere alle spalle di Vezzani. Si galvanizzano i gialloneri che un minuto dopo avrebbero l’occasione con Yanai ma il suo tiro è fuori centro. Altre due reti ad opera di Edinho e Ruggiero mentre al 16’ è Hassanein a trovare la prima rete personale della giornata. Il Bagnolo C5 non ci sta ed è Maretti a fare la voce grossa con la seconda rete per la propria squadra cercando di risollevare un pomeriggio non proprio positivo.

Le parole di mister D'Alsazia: “Non sono molto soddisfatto della prestazione che abbiamo esibito. Rispetto alle altre partite ci è mancata la grinta, la fame di punti e l’intensità che invece abbiamo fatto vedere in altre occasioni. Sapevamo che di fronte c’era una squadra forte e che sarebbe stato molto difficile affrontarli ma avremmo potuto fare di più. Peccato perché è contro questi avversari che si riesce a crescere e a capire dove si sbagli. Lunedì riprenderemo la partita e cercheremo di migliorare già dalla prossima in casa del Pro Patria”

Mara Bianchini

Via al girone di ritorno: OR Reggio Emilila pronta per il derby

15/01/2021

 

Entra nella Rubrica e guarda tutte le “FOTO STORICHE”   

 

Scatta il girone di ritorno e per l’OR Reggio Emilia è tempo di derby. Reduce dal blitz esterno di Funo contro il Fossolo 76, che ha allungato la striscia positiva e permesso loro di rimanere a stretto contatto col vertice, i granata viaggiano alla volta di Bagnolo, dove alle 16 si gioca la sfida tutta reggiana del girone C.

 

Gli uomini di Grossi vanno a caccia della terza vittoria esterna di fila, dopo quella prenatalizia sul campo dell’Atlante Grosseto e quella sopracitata in terra bolognese di sabato scorso; il mister, tuttavia, non potrà disporre di Ferrari, mentre è in dubbio Aieta a causa di un problema muscolare. Nei precedenti, playoff compresi, l’OR Reggio Emilia è avanti 13-4, con l’ultima gara giocata a Bagnolo datata 6 gennaio 2019 chiusa con una vittoria per 6-2. La sfida casalinga dell’andata, invece, vide i cittadini imporsi 6-0.

 

Seguici su Facebook: FUTSAL EMILIAROMAGNA

 

I padroni di casa sono una squadra giovane che ha nel portiere Bianchini, ex Gennarini Futsal, e nel 21enne Maretti i due punti di forza; il ko infrasettimanale col già citato Grosseto ha causato le squalifiche di Samuel Corso e Gori, costretti ad un turno di stop dal giudice sportivo. Il derby sarà arbitrato da una coppia piemontese: dirigono l’incontro, infatti, Lattanzio di Collegno e Mattioda di Ivrea. Al crono, invece, ci sarà Mavaro di Parma.

 

Serie B, girone C, 14esima giornata (tra parentesi le gare disputate): Athletic-Aposa, Futsal Pontedera-Arpi Nova, Fossolo 76-Atlante Grosseto, Lastrigiana-Lavagna, Bagnolo calcio a 5-OR Reggio Emilia, Futsal Sangiovannese-Pro Patria San Felice, Modena Cavezzo Futsal-Sant’Agata Futsal.

 

Classifica: Pro Patria San Felice (10) 27, Modena Cavezzo Futsal (9) 25, OR Reggio Emilia (10) 24, Futsal Sangiovannese (10), Arpi Nova (11) ed Atlante Grosseto (11) 16, Fossolo 76 (8) 15, Athletic (11) 12, Lastrigiana (9) 11, Sant’Agata Futsal (9) 9, Futsal Pontedera (8) 7, FCD Aposa (9) 6, Bagnolo calcio a 5 (7) 3, Lavagna (6) 1.

 

 

Ufficio Stampa OR Reggio Emilia C5

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'