In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Dilettanti | Serie C1

Calcio a 5 Rimini – Young Line Calcio a 5 2 – 3

15/12/2014


Calcio a 5 Rimini – Young Line Calcio a 5  2 – 3

 

Rimini, 13 dicembre 2014 - Chiude in bellezza il 2014 la Young Line. La vittoria contro il Rimini, ultimo impegno di campionato prima della pausa natalizia, è emblematica del cambiamento di rotta intrapreso dai biancoblu. L'annata, cominciata affannosamente, procede sotto apparenti buoni auspici, in un campionato tutto da decidere. La prestazione dei ragazzi di Vanni contro i romagnoli non è da incorniare, ma, tuttavia, basta a portare a casa tre preziosi punti. Le due squadre si fronteggiano da subito senza ritrosie, pur non offrendo particolari emozioni. I tiri in porta si sprecano da entrambi le parti, con difese che stentano a contenere. Il Rimini, a tratti pericoloso, tenta diversi passaggi filtranti in area, vanificati dal mancato arrivo dell'attaccante di turno. Masetti para il resto, aiutato, al 13', dal tempestivo intervento di Greco su rimpallo a porta sguarnita. La Young Line, zoppicante nelle retrovie per l'assenza della colonna portante, Ricciardelli, fonda l'attacco perlopiù su iniziative individuali frettolose e prive di afflato unanime. La prima rete è del 7' ed è firmata da Balducci, erede designato del capitano: Gelimeri avvia la manovra offensiva, tira, parato; Greco recupera e serve il compagno che, a porta vuota, non sbaglia. Due minuti dopo l'ottima intuizione di Valvieri, che, prima parato, sfrutta il rimpallo con un pallonetto, viene frustata dal salvataggio di un difensore. Il raddoppio, all'11', arriva con Ferrini, che prima aveva sprecato con un pallonetto decentatro il passaggio alto di Balducci: azione personale del pivot che da distanza ravvicinata tira un diagonale accompagnato in rete dal difensore avversario. Il Rimini trova la conclusione solo su rigore al 27': fallo in area di Valvieri, Michelotti realizza. I padroni di casa rientrano in partita e l'intensità di gioco della ripresa, su loro impulso, si alza notevolmente. I riminesi vanno in pressione, uscendo dalla propria metà campo e trovando, ben presto, il pareggio: 4', Moroni trova un varco nella difesa e realizza con un tiro centrale. La Young Line, impietrita dalla trasfigurazione degli avversari, diventati aggressivi marcatori e minacciosi attaccanti, spera nella precisione balistica di Gelimeri: nè i suoi tiri dalla distanza (6', 16' e 20'), nè il suo tiro di testa (su allungo di Masetti) che finisce sulla traversa, fanno ritrovare il vantaggio perduto. La difesa, retta da un Balducci migliore in campo, ma non esente da errori, rischia per assenza di compattezza: al 13' tre tiri consecutivi del Rimini in area allertano tutti i biancoblu. L'agitazione si diffonde fra le fila della Young Line, che aumenta ritmo, ma non qualità, della manovre. Al 16' la girata di Ferrini in area colpisce in pieno il palo. Il pivot non demorde e, al 19', il suo intervento, fra l'audace e l'avventato, sblocca il risultato: va in pressione sul difensore avversario al limite dell'area riminese e, con la complicità di Greco, recupera palla, aggira il portiere e segna. I padroni di casa continuano ad attaccare, sfiorando la rete al 23': errore difensivo dei biancoblu, Masetti, rimasto solo, para in scivolata. Al 29' Venturelli scatta in avanti, tira centralmente, ma il portiere si frappone e respinge; Gelimeri ritenta, ma la palla esce di un soffio. L'impeto dei locali li porta, al 30', a raggiungere quota sei falli: Venturelli s'incarica del tiro libero, che viene parato. Il Rimini perde per un solo goal, dopo un secondo tempo bellicoso. Per la Young Line si preannuncia un Natale sereno, dopo un altro sudato, ma meritato, successo.

CALCIO A 5 RIMINI - YOUNG LINE CALCIO A 5:   2 - 3

YOUNG LINE: Balducci, Gelimeri, Valvieri, Ferrini, Ricciardelli, Masetti, Neri, Venturelli, Moustadrif, Badahi, Greco, Resta. All. Vanni.
CA5 RIMINI: Cecchetti, Gobbi, Belloni, Michelotti, Moroni, Dodon, Capatina, Carta, Orsini, Galasso, Galli, Miele. All. Mulazzani.
RETI: 7' Balducci, 11' e 19' s.t. Ferrini, 27' Michelotti, 4' s.t. Moroni.
AMMONITI: Balducci, Ferrini, Michelotti.

ARBITRI: sig. TARANTINO di Forlì e sig. TINTI di Modena.

Prossimo turno - COPPA ITALIA (20/12, ore 15.00 a Castel San Pietro Terme) :  ASS. CLUB CALCIO A 5 - YOUNG LINE CALCIO A 5


--
Stefania Avoni (Ufficio Stampa - ASD Young Line Calcio a 5)




Calcio a 5 Rimini – Young Line Calcio a 5 2 – 3

14/12/2014


Calcio a 5 Rimini – Young Line Calcio a 5  2 – 3

 

RIMINI – Seconda sconfitta consecutiva per il Calcio a 5 Rimini, che perde 3 a 2 in casa contro lo Young Line Calcio a 5. Il risultato, come spesso accade ai biancorossi, non rispecchia quanto visto in campo: se a portare a casa i tre punti fosse stata la formazione riminese non si sarebbe gridato allo scandalo. È stata una partita giocata con grande intensità e a tratti gli avversari hanno ecceduto nei falli. L’arbitro non ha sfoderato una prestazione indimenticabile, applicando un metro di giudizio abbastanza impari, a sfavore del Calcio a 5 Rimini. I ragazzi di Cellarosi hanno creato tanto ma senza riuscire a segnare un gol in più degli avversari e hanno mantenuto quasi sempre il pallino del gioco.
Il match è iniziato con grande ritmo e con un discreto equilibrio in campo. Al 7’ lo Young Line va in vantaggio con Valvieri: l’estremo difensore del Calcio a 5 Rimini si fa sfuggire il pallone dopo aver parato un tiro e il numero 7 avversario non perdona. Dopo appena 4 minuti, c’è il raddoppio dello Young Line. Gobbi interviene in modo sciagurato su una palla tirata sul secondo palo e infila Cecchetti. La formazione riminese non si abbatte nonostante i due gol praticamente regalati agli avversari. Il gioco e la giusta determinazione ci sono, ora ci vogliono le palle gol. Al 13’ Michelotti tira a porta sguarnita, ma l’avversario salva miracolosamente. Il Calcio a 5 Rimini continua a creare tanto e alla fine del tempo arriva il meritato gol. Al 28’ Michelotti trasforma un calcio di rigore con un tiro potente sotto la traversa.
All’inizio della seconda mezz’ora di gioco i ragazzi guidati da mister Cellarosi spingono sull’acceleratore perché sanno che possono fare male all’avversario: al 4’ Moroni dribbla due avversari e scarica un bel destro che batte il portiere. È 2 a 2. Dopo appena due minuti c’è la reazione dello Young Line con Gelmieri che colpisce l’incrocio dei pali di testa. Il copione del secondo tempo è stato questo: Calcio a 5 Rimini all’attacco e squadra avversaria che se la giocava in contropiede. Carta va vicinissimo al gol del vantaggio al 13’: dopo un’azione corale insistita, il capitano sfodera un gran tiro ribattuto da un super intervento del portiere avversario. Al 20’ arriva la beffa per il Calcio a 5 Rimini: lo Young Line pressa alto e riesce a rubar palla con Ferrini che dopo un bel dribbling va a siglare il gol del 2 a 3. I biancorossi non ci stanno, vogliono crederci fino alla fine. Al 23’ Capatina, autore di una prestazione sopra le righe, calcia col sinistro e la palla finisce fuori di pochissimo. Dopo pochi minuti arriva un giallo pesante per Michelotti, che sarà costretto a saltare la prossima gara di campionato.
Termina così sul risultato di 2 a 3 una gara molto combattuta. Il Calcio a 5 Rimini ha ampiamente dimostrato in campo che meritava i tre punti. Non bisogna abbattersi ma continuare a lavorare sodo. Ora c’è il turno di Coppa Italia, inutile ai fini della qualificazione dato che la formazione riminese è già eliminata. Il campionato tornerà nel 2015.


Calcio a 5 Rimini: Cecchetti, Moroni, Gobbi, Galli, Miele, Dodon, Capatina, Carta, Galasso, Belloni, Michelotti, Orsini. All: Cellarosi.
Young Line Calcio a 5: Balducci, Gelmieri, Valvieri, Ferrini, Ricciardelli, Masetti, Neri, Venturini, Moustadrif, Badhai, Greco, Resta.
Arbitri: Tarantini e Tinti.
Ammoniti: Michelotti.
Reti: 7’ Valvieri, 11’ autogol Gobbi (RN), 28’ Michelotti (RN), 4’ st Moroni (RN), 20’ st Ferrini.

Tommaso Mazzuca Ufficio Stampa Calcio a 5 Rimini



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'