In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Professionisti | Lega Pro

Pordenone vs Forlì 5-0

30/12/2016


Pordenone vs Forlì 5-0

 
Si interrompe la serie positiva dei Galletti dopo quattro partite. Al “Bottecchia” il Pordenone fa valere la sua posizione in classifica e vince con un netto cinque a zero sul Forlì.

TABELLINO
PORDENONE: Tomei, Semenzato, Stefani, Ingegneri, De Agostini, Suciu, Burrai, Misuraca, Cattaneo (85’ Gerbaudo), Berrettoni(75’ Martignago), Arma (83’ Raffini).
A disposizione: D’Arsiè, Pellegrini, Azzi, Marchi, Broh, Buratto, Pietribiasi, Filinsky.
Allenatore Bruno Tedino
F.C. FORLI’: Turrin, Adobati, Cammaroto, Vesi, Sereni, Alimi, Capellupo (78’ Martina Rini), Tentoni (60’ Spinosa), Capellini (53’ Tonelli), Ponsat, Bardelloni.
A disposizione: Semprini, Franchetti, Baschirotto, Ferretti, Piccoli, Parigi.
Allenatore Massimo Gadda.
Marcatori: 18’ Ingegneri, 28’ Berrettoni, 46’ rig. Arma, 74’ Cattaneo, 89’ Martignago.
Ammonizioni: Vesi, Sereni.

SINTESI TESTUALE
1’ tiro di Bardelloni ribattuto in corner.
3’ Adobati su azione da corner tira dal limite e manca di pochissimo la porta.
13’ pericolo in area del Forlì, la difesa salva in corner.
18’ goal di Ingegneri su calcio piazzato.
25’ azione offensiva del Forlì che si conclude con un tiro rimpallato di Capellini.
28’ goal di Berrettoni.
44’ tiro di Cattaneo che sfiora il palo.
46’ rigore per il Pordenone con ammonizione di Vesi. Segna Arma.

53’ esce Capellini entra Tonelli.
60’ esce Vesi entra Spinosa.
65’ tiro alto di Sereni.
74’ goal di Cattaneo.
75’ esce Berrettoni entra Martignago.
78’ esce Capellupo entra Martina Rini.
83’ colpo di testa di Martina Rini, fuori di poco.
85’ entra Gerbaudo esce Cattaneo.
89’ goal di Martignago.
91’ ci prova Tonelli, fuori di poco.




Gadda (Forlì): “Abbiamo trovato una giornataccia"

30/12/2016


Gadda (Forlì): “Abbiamo trovato una giornataccia"

“Abbiamo trovato una giornataccia, ma accettiamo la sconfitta, anche se siamo stati puniti troppo – ha dichiarato il mister Massimo Gadda al termine del match col Pordenone - Il primo tempo si è concluso con il rigore che ha di fatto chiuso la partita. È un peccato perché non avevamo subito tanto nel primo tempo ed abbiamo avuto qualche buona occasione”.

I neroverdi hanno terminato il primo tempo in vantaggio di tre reti a zero e nella ripresa hanno fissato il risultato sul definitivo 5-0: “Nel secondo tempo ci siamo scoperti per cercare di riaprirla. Il risultato è umiliante, e va oltre i demeriti dei ragazzi. Però siamo comunque contenti della posizione che stiamo occupando in classifica, siamo nel gruppone che lotta per la salvezza, come volevamo a inizio stagione”.

Gli avversari hanno fatto valere la propria posizione di classifica ed uno dei migliori attacchi del campionato. 

Per i Galletti arriva ora la lunga  pausa fino al 22 gennaio: “Dobbiamo cercare di trarne i vantaggi. Adesso i giocatori staccano un po’, ma sono convinto che il 9 torneranno in forma. Il 22 affronteremo un’altra grande”. 

L’ultimo match del 2016 si è concluso e abbiamo chiesto al mister un bilancio sul suo anno in biancorosso: “L’anno solare è stato positivo. Abbiamo fatto un gran lavoro con il Forlì. In Serie D abbiamo finito in una buonissima posizione in un girone difficile giocando un bel calcio e poi c’è stata la ciliegina del ripescaggio. Adesso ce la stiamo lottando, siamo la realtà più piccola della Lega Pro, molto piccola se paragonata alle altre. Però  siamo lì, ce la giochiamo con tutti e sono convinto che i nostri giocatori hanno i mezzi per fare una grande impresa”.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'