In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Professionisti | Lega 2

Conferenza stampa alla vigilia di Unieuro - San Severo.

Di Giacomo Bianchi 18/10/2019


Conferenza stampa alla vigilia di Unieuro - San Severo.

Pallacanestro 2.015 comunica che sabato 19 ottobre 2019 alle ore 14.30,
all’Unieuro Arena, si terrà la conferenza stampa di coach Sandro
Dell’Agnello alla vigilia della sfida tra Unieuro Forlì e Allianz Pazienza
Cestistica San Severo di domenica 20 ottobre.
 
 
Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015
 
Giacomo Bianchi
 
Giovanni Agricola
 

 




Unieuro Forlì - Cestistica San Severo 89-78

Di Giacomo Bianchi 20/10/2019


Unieuro Forlì - Cestistica San Severo   89-78

UNIEURO FORLÌ – ALLIANZ PAZIENZA CESTISTICA SAN SEVERO 89-78 (17-26;
44-43; 64-62)

UNIEURO FORLÌ : Rush 27, Kitsing 6, Giachetti 3, Campori, Watson JR 22,
Petrovic 3, Marini 8, Dilas, Bandini NE, Benvenuti 3, Bruttini 10, Ndoja 7.
All: Dell’Agnello.

CESTISTICA SAN SEVERO: Saccaggi 9, Mortellaro 10, Kennedy 8, Angelucci,
Conti, Demps 15, Antelli 15, Di Donato NE, Maspero 11, Spanghero 10. All:
Cagnazzo.

Spettatori: 3.325.

Coach Dell’Agnello parte con Watson JR, Marini, Rush, Ndoja e Bruttini. Si
comincia con quattro punti filati di Rush a rispondere alla tripla di
Maspero, e nei primi 5 minuti si segna tanto, con San Severo che trova il
+7 dopo 5’ costringendo Dell’Agnello a fermare il gioco (11-18). L’ingresso
e due assist di Giachetti provano a scuotere i biancorossi, ma il primo
quarto si chiude sul 17-26.

Il secondo periodo si apre con un parziale di 10-3 per l’Unieuro con i
canestri di Bruttini, Ndoja e la schiacciata di Rush (27-29). San Severo
prova a scappare nuovamente, ma i biancorossi si riprendono la partita
guidati dagli appoggi di Watson Jr: prima si accorcia il divario e poi si
sorpassa con il canestro di Ndoja (39-38). Il quarto si chiude sul 44-43,
con la tripla allo scadere di Erik Rush che infiamma l’Unieuro Arena.

Il terzo periodo comincia con i canestri di Bruttini e ancora Rush (50-45)
e con San Severo che perde Kennedy, espulso dopo un fallo tecnico. La
tripla di Spanghero riporta avanti gli ospiti (53-56), ma l’Unieuro ha un
Erik Rush particolarmente ispirato, che arriva a 22 punti in 20’ sul
parquet: è lui a guidare l’ennesima rimonta Unieuro, completata da un gioco
da tre punti di Giachetti (58-56). I tiri liberi riportano avanti gli
ospiti, ma la tripla di Kitsing chiude il periodo per il nuovo vantaggio
Unieuro: 64-62.

Il clima si scalda nell’ultimo quarto, che si apre con un’altra tripla di
Kitsing e prosegue con le giocate di Watson Jr ed una grande difesa a
rispondere ai canestri di Mortellaro, con i biancorossi toccano il +8
(78-70). È proprio la difesa ad essere la chiave di volta della partita:
l’Unieuro chiude bene l’area, e questo permette ai giocatori biancorossi di
trovare anche maggiore fluidità offensiva, con le scorribande di Watson Jr
che portano fino al +11 (83-72). Il punto esclamativo è ancora di Erik
Rush, i suoi due punti chiudono la partita ed il finale è 89-78.

Dell’Agnello a fine partita: “Dopo un avvio complicato, abbiamo girato la
partita con determinazione e raziocinio, e voglio fare i complimenti ai
miei giocatori per la reazione che hanno avuto, anche a chi ha segnato meno
ma ha dato un aiuto fondamentale in fase difensiva. Lavoreremo sul primo
quarto, perché non abbiamo difeso a dovere, però siamo stati bravi a
reagire e a mettere la partita sui nostri binari. Non era facile, ma ci
siamo riusciti per merito nostro”.

Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015

Giacomo Bianchi
Giovanni Agricola

 

 



Il prepartita di Unieuro Forlì - San Severo .

Di Giacomo Bianchi 19/10/2019


Il prepartita di Unieuro Forlì  - San Severo .

“Non dobbiamo fare l’errore di considerare San Severo come una
neopromossa”. *Mette tutti in guardia Sandro Dell’Agnello, alla vigilia
della sfida di domani contro l’Allian Pazienza Cestistica San Severo
(Unieuro Arena, ore 18.00)* “Hanno tre giocatori che hanno fatto la serie A
(Kennedy, Demps e Spanghero) e altri che sono veterani nella categoria. In
più arrivano da due vittorie che, anche se sono arrivate al fotofinish,
danno loro sicuramente tanta fiducia”.

Continuità continua ad essere la parola chiave per il coach*: “La ripetiamo
quasi con ossessione, ma è il centro di tutto. Ad Orzinuovi l’abbiamo avuta
più nella seconda parte di partita, ma è stata una vittoria autoritaria,
anche alla luce della loro vittoria ieri sera contro Montegranaro”.

Il lavoro quotidiano in settimana sta creando sempre più feeling tra i
giocatori biancorossi, e la strada intrapresa, secondo il coach, è quella
giusta: “Abbiamo preso la strada giusta, lavoriamo ogni giorno con
l’obiettivo di migliorarci e crescere, evitando cosi qualche sbalzo
negativo che a volte capita a noi come a tutte le altre squadre”.

DALL’INFERMERIA: “Abbiamo un dubbio legato a Giachetti che ha preso una
botta ad un ginocchio in settimana: è stato fermo e ha fatto tutte le cure
possibili con il nostro staff medico, speriamo di recuperarlo per domani”.

MEDIA: La partita sarà trasmessa in diretta su LNP Pass a questo link
http://bit.ly/unieurossvero. Potete seguire gli aggiornamenti live sulle
nostre pagine social (Facebook e Instagtam) e il prepartita in diretta
sulla pagina della Pallacanestro 2.015 di NatLive a questo link
http://bit.ly/natlivepf.
La gara verrà trasmessa in replica su Teleromagna (can. 14) lunedì 21/10
alle ore 16.00 e martedì 22/10 alle ore 23,30. Su Teleromagna Mia (can. 74)
mercoledì 23/10 ore 21.00.

VARIE:

     - Il #matchsponsor della gara è il nostro #OfficialPartner Comac.
     - Questa è la “Settimana Viva”! All’ingresso dell’Unieuro Arena vi
     accoglieranno i volontari della Campagna di Sensibilizzazione per la
     Rianimazione Cardiopolmonare.
     - Durante la gara si esibiranno le ragazze della Scuola di danza
     Explodance


Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015

Giacomo Bianchi

Giovanni Agricola

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'