Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

Cestistica Argenta - Grifo Basket Imola 1996 Ciaccio Casa 55-50 (17-12, 26-29, 37-40)

Di Renato Dalpozzo

Pagina 1 di 1

05/12/2021

Cestistica Argenta - Grifo Basket Imola 1996 Ciaccio Casa 55-50 (17-12, 26-29, 37-40)

 

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Cestistica Argenta - Grifo basket Imola 1996 Ciaccio Casa 55-50 (17-12, 26-29, 37-40)

Argenta: Federici 1, Farina ne, Cattani, Grazzi 19, Magnani T ne, Di Tizio 7, Frignani ne, Manias 4, Tedeschi 2, Martini 8, Tumiati, Galliera Ricci 14.

Grifo: Dalpozzo ne, Bergantini 3, Dall’Osso 5, Bedronici ne, Franchini 3, Murati 4, Lanzoni 4, Orlando 4, Iori, Stanzani 13, Del Vecchio 14, Conti ne. All. Pistello

Arbitri: Guizzardi e Vaccarella di Bologna

La sosta forzata fa molto male alla Grifo che approccia la gara con Argenta nel modo sbagliato e ne viene fuori una prestazione molto deludente con una squadra avversaria molto rimaneggiata. La partenza è da incubo con palle perse e un attacco dalle polveri bagnate. Nel secondo quarto le cose sembrano andare meglio, almeno difensivamente e si va all’intervallo in vantaggio seppur di poco con un canestro di Del Vecchio allo scadere. Il terzo periodo è brutto assai su entrambe le parti in campo, ma la Grifo riesce a mantenere il possesso di vantaggio, ma già verso la fine del quarto riemenrgono i difetti visti all’inizio. L’ultimo quarto vede una sola squadra in campo con la voglia di vincere e sono i padroni di casa, mentre la Grifo si fa prendere dal circolo vizioso: errore, adesso la vinco io, altro errore. Adesso c’è la domenica per resettare, smaltire la batosta, perché lunedì arriva la CMP reduce anch’essa da una prova deludente in quel di San Lazzaro. La classifica si sta accorciando in fondo e bisogna presto uscire dalle secche perché le potenzialità ci sono.

 

 

Renato Dalpozzo 

Addetto Comunicazione Grifo basket Imola 1996 ASD 

 

Cestistica Argenta vs Grifo Basket Imola 55 - 50

Di Ufficio Stampa Cestistica Argenta

Pagina 1 di 1

06/12/2021

Cestistica Argenta  vs  Grifo Basket Imola   55 - 50

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA       

 

Cestistica Argenta  vs  Grifo Basket Imola   55 - 50

Una Cestistica Argenta più che mai incerottata ritorna alla vittoria battendo la Grifo Imola e conquistando così due punti di inenarrabile importanza. Senza Magnani, Malagolini, Alberti e Quaiotto (praticamente 4/5 del quintetto) e dopo le dimissioni di coach Bacchilega, è coach Filippo Fergnani a guidare i biancoblu verso una vittoria fatta finalmente di tanta difesa, con Grazzi e Galliera Ricci grandi protagonisti.

La partenza della Cestistica è ottima. Grazzi e Frignani si dimostrano subito caldi da due e da tre punti, ma è la difesa dei padroni di casa a dimostrarsi decisamente solida, concedendo ad Imola appena 12 punti nel primo quarto (17-12). Nel secondo quarto, però, Argenta smarrisce la via del canestro, trovando appena due bersagli in tutta la frazione. Imola ne approfitta e sulla sirena dell’intervallo Delvecchio sgancia da nove metri la bomba del sorpasso (26-29). Dopo la pausa comincia un terzo periodo davvero brutto, come del resto tutta la partita, inevitabilmente causa le tante assenze. Si segna con il contagocce e la partita rimane in equilibrio (37-40 al 30′). Nell’ultimo quarto, però, c’è una sola squadra in campo. Trascinata da uno straordinario Galliera Ricci, autore di ben 9 punti negli ultimi 10′, con la consistenza di uno stoico Grazzi (39′ in campo per lui) e sotto la regia di un preziosissimo Federici, la Cestistica prima aggancia, poi mette la freccia e chiude il match. Il sigillo finale, sul +3 a 10″ dalla fine, è una palla rubata proprio di Federici, che assiste Manias per il definitivo 55-50.

 

Area Comunicazione e Stampa

Cestistica Argenta

Commenti

PUBBLICITA'