Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Serie A

NutriBullet Treviso - Pallacanestro Reggiana Unahotels 86 - 76

Di Ufficio Stampa LBA

Pagina 1 di 1

06/12/2021

NutriBullet Treviso - Pallacanestro Reggiana Unahotels 86 - 76

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA    

 

NutriBullet Treviso - Pallacanestro Reggiana Unahotels 86 - 76

 

Non basta agli emiliani una gran prova di Hopkins da 25 punti e 8 rimbalzi

La NutriBullet Treviso allunga nel secondo tempo con Bortolani e piega la UNAHOTELS Reggio Emilia

NUTRIBULLET TREVISO BASKET - UNAHOTELS REGGIO EMILIA: 86 - 76

PALAVERDE 05/12/2021 18:30

La NutriBullet Treviso torna alla vittoria battendo, con un allungo nel quarto periodo, la UNAHOTELS Reggio Emilia. Parte forte la formazione di coach Caja sfruttando il gioco a due tra Cinciarini (6 assist) e Hopkins (25 punti e 8 rimbalzi), allungando sul 2-9. La reazione della Nutribullet arriva nella seconda metà del primo periodo, grazie all’ingresso sul parquet di Bortolani (20 punti) e alle prime accelerazioni di Russell (16-13). Imbrò (15 punti) e Sims (8 punti e 9 rimbalzi) proseguono il parziale positivo dei veneti ad inizio secondo quarto (25-17) ma il ritorno sul parquet di un immarcabile Hopkins (già a quota 18 punti dopo 20’) rimescola le carte in tavola e rimette la sfida sui binari dell’equilibrio, grazie anche all’apporto di Candi (14 punti). Uno spumeggiante primo tempo si chiude sul 38-37, dopo una bomba a fil di sirena siglata da Russell.

Nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo neanche nel terzo quarto, dato che alla regia di Cinciarini per i canestri di Candi e Hopkins rispondono Russell (14 punti), Imbrò e la bomba sulla sirena di Akele del 54-51.

In avvio di quarto periodo, prima Crawford (9 punti e 5 assist) e Imbrò danno vita a un bellissimo botta e risposta e poi la Nutribullet azzanna la partita, trovando il fondo della retina con un Bortolani spettacolare. Reggio Emilia non ha più la forza per reagire, e i primi squilli di un Olisevicius (10 punti ma 3/10 al tiro) rallentato dai falli non riescono a girare l’inerzia. Ci pensano allora Dimsa e Jones a mettere il timbro finale sul successo di Treviso per 86-76.

 

Area Comunicazione e Stampa

LBA

La Pallacanestro Reggiana Unahotels riparte da Treviso

Caja: "Uniti e compatti in difesa per provare il blitz"

Di Davide Draghi

Pagina 1 di 1

04/12/2021

La Pallacanestro Reggiana Unahotels  riparte da Treviso

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

La Pallacanestro Reggiana Unahotels  riparte da Treviso, Caja: "Uniti e compatti in difesa per provare il blitz"

Dopo la sosta per le gare delle squadre nazionali, torna la Serie A. La UNAHOTELS riparte il suo campionato scendendo in campo domani alle 18:30 al Palaverde di Villorba contro la Nutribullet Treviso Basket, nella sfida valida per la decima giornata di campionato. 

Queste le parole di coach Caja: “Il nostro campionato riparte da un campo difficile, contro una squadra che in questo primo scorcio di stagione ha fatto vedere ottime cose, dimostrando di aver trovato in fretta la quadratura. L’ottimo lavoro di coach Menetti è stato premiato anche in Europa e non solo in Italia. Le partite dopo le soste sono sempre un’incognita per tutti, vedremo se regalerà sorprese oppure no. Le nostre chance di vittoria devono ripartire dall’ottima prestazione difensiva che abbiamo disputato contro Brescia nell’ultimo turno: questa compattezza è una condizione necessaria per provare a vincere. Treviso ha tanti atleti pericolosi sul perimetro, guidati da un giocatore come Russell che stressa molto le difese perchè può attaccare in ogni momento dell’azione, mentre sotto canestro dovremo prestare grande attenzione a Sims: conosciamo bene le sue spiccate qualità offensive. Il successo passa dall’unità di squadra, dal lavoro di tutti e dall’aiutarsi in ogni reparto. Sono convinto e fiducioso che la squadra possa ripartire da dove aveva lasciato prima del break”.

Torna a disposizione dopo aver saltato le ultime due gare Filippo Baldi Rossi, mentre è ancora out Arturs Strautins, in recupero dall’infezione da mononucleosi. 

Begnis, Noce e Pepponi è la terna designata per dirigere la sfida, che verrà trasmessa in esclusiva su Discovery+. 

 

Davide Draghi

Responsabile Comunicazione

Pallacanestro Reggiana Srl 

Commenti

PUBBLICITA'