Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

BSL San Lazzaro - Scuola Basket Ferrara 87 – 69

Di Ufficio Stampa Scuola Basket Ferrara

Pagina 1 di 1

23/11/2022

BSL San Lazzaro - Scuola Basket Ferrara 87 – 69

Seguici su Facebook: BASKET EMILIAROMAGNA

 

Trasferta amara per i ragazzi della C silver a San Lazzaro. La Scuola Basket fa fatica a prendere il ritmo in attacco, mentre gli avversari trovano facilmente la via del canestro. Dopo un primo tempo chiuso circa in parità, il secondo tempo vede San Lazzaro prendere il sopravvento e allungare le distanze da Ferrara che non riesce più a rientrare nel match. Nonostante il tentativo di rimonta dei nostri giocatori, gli avversari sono bravi ad arginare i loro sforzi e chiudono dopo 40 minuti sul +18.

 

BSL San Lazzaro - Scuola Basket Ferrara 87 – 69

(19-16; 35-31; 66-52)

BSL San Lazzaro: Negroni 9, Micheli 6, Baldi 7, Gamberini 23, Domenichelli 9, Nanni 16, Comastri, Vanti, Pontieri 1, Rossi 2, Tapia 14. All. Nieddu.

Scuola Basket Ferrara : Trinca 16,Seravalli 12,Vigna 11,Mascaro 10,Proner 6,Romagnoni 5,Berti 4,Fiore 3,Manfrini 2,Poluzzi,Rimondi.

Area Comunicazione e Stampa

Scuola Basket Ferrara

BSL San Lazzaro - Scuola Basket Ferrara 87-69

Di Matteo Airoldi

Pagina 1 di 1

20/11/2022

BSL San Lazzaro - Scuola Basket Ferrara 87-69

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA  

 

BSL San Lazzaro - Scuola Basket Ferrara 87-69

BSL Acqua Cerelia: Negroni 9, Micheli 6, Baldi 7, Gamberini 23, Domenichelli 9, Nanni 16, Comastri, Vanti, Pontieri 1, Rossi 2, Tapia 14. All. Nieddu, ass.ti Zavatta e Giuliani.

Scuola Basket Ferrara: Manfrini 2, Proner 6, Vigna 11, Rimondi, Serravalli 12, Poluzzi, Trinca 16, Romagnoni 5, Berti 4, Mascaro 10, Fiore 3. All. Mancin.

Parziali: 19-16; 35-31; 66-52; 87-69

La miglior prestazione di stagione consente alla BSL Acqua Cerelia di portare a casa la seconda vittoria in campionato dopo aver battuto la Scuola Basket Ferrara con un netto 87-69. I biancoverdi hanno messo in campo una grande energia sia sul fronte difensivo che in quello offensivo e hanno di fatto tenuto in mano il pallino del gioco e del punteggio per tutto l’arco dei 40’. La spallata che ha spaccato in due la partita è arrivata nel terzo quarto, quando l’Acqua Cerelia ha colpito a ripetizione dall’arco dei tre punti mettendo a segno un break di 31-21 che ha definitivamente indirizzato le sorti del match. In una prestazione corale di spessore, sul fronte offensivo, spiccano i contributi forniti da Federico Gamberini (miglior realizzatore con 23 punti), Dorjan Tapia (14 punti) e Riccardo Nanni (16 punti).

I biancoverdi sono scesi in campo con il giusto atteggiamento e la corretta aggressività soprattutto in difesa, che ha permesso loro di prendere subito in mano l’inerzia del match: di Pontieri il +5 a metà del quarto d’apertura (15-10). Ferrara è riuscita però a resistere, accusando al suono della prima un ritardo di soli tre punti (19-16 al 10’). Gli attacchi hanno calato un po’ i loro ritmi all’alba della seconda porzione del primo tempo: nei primi 3’ infatti, la BSL è riuscita a produrre solo due punti, ma Ferrara non l’ha punita. E’ servita quindi una tripla di Domenichelli per ridare ritmo alla fase offensiva dei biancoverdi che poi hanno trovato in Gamberini il terminale d’attacco per condurre le danze. Dall’altra parte, però, ci ha pensato Trinca a caricarsi gli estensi sulle spalle, rispondendo colpo su colpo alla BSL e permettendo ai suoi di rientrare in spogliatoi sul -4 (35-31). La vera svolta della gara è arrivata nel terzo quarto, in cui l’Acqua Cerelia ha alzato ulteriormente l’energia difensiva e i ritmi d’attacco, colpendo a ripetizione il canestro estense con le stoccate dalla lunga distanza di Tapia, Negroni, Baldi e Micheli. Ne è nato un break di 31-21 valso il +14 a 10’ dalla fine. Con complicità di due tecnici ravvicinati a Ferrara poi, la BSL, nella quarta frazione ha allungato ulteriormente fino al +22 (76-54) ed è riuscita a condurre in porto con autorità la vittoria.

 

Matteo Airoldi - Ufficio Stampa BSL San Lazzaro

 

 

Commenti

PUBBLICITA'