In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Dilettanti | Serie C1

Rimini C5 vs Olimpia Regium 2-2

30/11/2015


Rimini C5 vs Olimpia Regium 2-2

 

Pareggio dolcemaro per l'Olimpia Regium sul campo del Rimini C5. Da un lato il bicchiere è mezzo vuoto per aver subito le due reti avversarie nelle uniche palle gol concesse; dall'altra, invece, il classico mezzo pieno è legato all'aver affrontato e rimontato una squadra tosta e ben messa in campo che a fine primo tempo era avanti di due reti e a 2' dal triplice fischio era ancora al comando della gara. Mister Margini schiera Macchioni tra i pali, completando il quintetto con Della Grotta, Del Giudice, Sugimoto ed Halitjaha, quest'ultimo al rientro dopo tre giornate di squalifica. Dopo un inizio di marca ospite, con qualche buona occasione fermata però dall'ottimo Ciappini, la gara si sblocca a vantaggio dei riminesi intorno a metà del primo tempo:  Macchioni sbaglia un rinvio, i padroni di casa corrono in contropiede e Toscano firma l’1-0 a porta vuota. Halitjaha e Sugimoto provano a caricarsi sulle spalle i compagni ma Ciappini si dimostra il miglior esordiente della categoria nel suo ruolo; nel recupero della prima frazione uno schema su punizione inesistente libera Carta che non ha difficoltà nel mettere in rete il 2-0. Ad inizio ripresa l’Olimpia Regium replica subito: azione personale di Halitjaha sulla destra, palla al centro per Sugimoto che accorcia le distanze. L’Olimpia Regium si getta avanti, col Rimini tutto chiuso nei 10 mestri, ma la palla non vuole entrare: serve una triangolazione Congiu-Sugimoto-Congiu, a 2’ dal termine, per permettere al numero 9 ospite di firmare il definitivo 2-2. A pochi istanti dal fischio finale Senese ha addirittura la palla per il clamoroso sorpasso, ma la conclusione termina addosso a Ciappini. La squadra di Margini resta in vetta ad uno dei campionati più belli ed equilibrati di C1 degli ultimi anni, come dimostrano le otto formazioni racchiuse in due soli punti: sabato al PalaBigi (ore 15) arriva la corazzata Imolese, guidata dall’ex tecnico della Reggiana Carobbi, servirà una grande prestazione.

RIMINI C5-OLIMPIA REGIUM 2-2 (2-0)
RIMINI C5: 1 Ciappini, 3 Barducci, 6 Faedi, 8 Gasperoni, 9 Toscano, 10 Carta, 11 Piergallini, 16 Ercolani, 17 Marinelli, 18 Pasqualini, 19 Vitali, 12 Marani. All. Germondari.
OLIMPIA REGIUM: 1 Macchioni, 4 Del Giudice, 5 Parutto, 6 Merola, 7 Senese, 8 Anzivino, 9 Congiu, 11 Sugimoto, 14 Della Grotta, 20 Aliu, 27 Halitjaha, 22 Monaco. All. Margini.
Arbitri: Loreti di Imola e Mazzanti di Bologna.
Reti: 15' pt Toscano (R), 32' pt Carta (R); 1' st Sugimoto (OR), 28' st Congiu (OR).
Note: ammoniti Toscano (R), Della Grotta e Del Giudice (OR).

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'