Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNB

Virtus Imola - Andrea Costa Basket Imola - Torna Il derby imolese di basket

Di Carlo Dall'Aglio

Pagina 1 di 1

02/12/2022

Virtus Imola - Andrea Costa Basket Imola - Torna Il derby imolese di basket

Seguici su Facebook: BASKET EMILIAROMAGNA

 

VIRTUS IMOLA SERIE B 2022/2023

 

IL DERBY: TICKETING E DISPOSIZIONI

Serie B – 10^ giornata andata

Virtus Imola - Andrea Costa Basket Imola

Domenica 4 dicembre 2022, ore 18,00

PalaRuggi di Imola

La Virtus Imola comunica le disposizioni ufficiali in vista del derby Virtus Imola-Andrea Costa Imola, in programma domenica 4 dicembre 2022, al PalaRuggi di Imola, alle ore 18,00. Apertura cancelli e biglietterie alle ore 16,30.

Diretta streaming:

https://lnppass.legapallacanestro.com/video/04-12-2022-virtusspesvispallimola-vs-andreacostaimola2022

TICKETING e PREVENDITA

BIGLIETTO UNICO ---> € 15,00

(unicamente per il derby, non sono ammessi gli abbonamenti 2022/23 e le riduzioni consuete stagionali)

PREVENDITA BIGLIETTI

Per non perdere l’occasione di assistere al derby Virtus Imola-Andrea Costa Imola, la Società comunica che

 la prevendita ufficiale dei biglietti sarà ancora attiva presso la sede (viale Carducci, 57/c Imola)

- Venerdì 2 dicembre 2022 dalle ore 18,00 alle ore 19,30

- Sabato 3 dicembre 2022 dalle ore 10,30 alle ore 12,00

 negli stessi giorni ed orari, sarà ancora possibile acquistare gli ultimi pezzi originali ed ufficiali del merchandising della Virtus Imola griffata 2022/2023. Domenica NON sarà presente al PalaRuggi il “Virtus Point”, quindi si consiglia di recarsi in sede per non farsi scappare maglie, felpe, oggetti della vostra squadra del cuore!

Per le info ed i dettagli: https://www.virtusimola.it/merchandising/

NOTE E DISPOSIZIONI UFFICIALI

In vista del derby Virtus Imola-Andrea Costa Imola la Società di casa si augura ed augura a tutti gli spettatori che in campo e sugli spalti si possa vivere uno spettacolo indimenticabile, perchè IL Derby merita rispetto ed una cornice di alto livello. Imola lo merita, il basket imolese pure. Si ricorda che sarà possibile entrare dalla biglietteria solamente fino al termine del 1° quarto di gioco e che, in caso di uscita dalle porte laterali durante le pause del match, si potrà rientrare nell’impianto solamente mostrando a hostess e stewart il biglietto acquistato. Si comunica che, a partire dalla gara di domenica 4 dicembre fino al termine della stagione, E’ VIETATO introdurre all’interno dell’impianto del PalaRuggi di Imola cani e animali di compagnia, per decisione delle Forze dell’Ordine. Restano valide le disposizioni abituali che impediscono l’introduzione sugli spalti di oggetti contundenti e vietano atti di violenza o di intemperanze smodate sia all’interno che all’esterno dell’impianto sportivo.

Tifosi Andrea Costa

I tifosi dell’Andrea Costa Imola sono invitati ad acquistare i biglietti in prevendita presso i canali ufficiali della Società Andrea Costa Imola, al fine di agevolare le procedure di ingresso all’impianto sportivo. Resta inteso che chi non fosse munito di biglietto, potrà effettuare l’acquisto il giorno stesso della partita, presso la biglietteria sita all’ingresso della piscina. Chiaramente fino ad esaurimento dei biglietti disponibili. I tifosi ospiti sono invitati a recarsi all’ingresso della biglietteria della piscina PalaRuggi (non sarà possibile parcheggiare negli spazi adiacenti all’impianto sportivo) dove dovranno poi seguire le indicazioni delle Forze dell’Ordine per raggiungere il settore a loro riservato all’interno dell’impianto sportivo. Si richiede gentilmente ai tifosi dell’Andrea Costa di seguire le indicazioni anche all’interno delle tribune. Si ricorda che il bar della piscina sarà riservato completamente ai tifosi ospiti sia prima che durante l’intervallo del match.

Buon divertimento!!!

 

Tifosi Virtus Imola

I tifosi della Virtus Imola sono invitati a seguire le solite procedure di ingresso presso la biglietteria principale dell’impianto sportivo, per poi assicurarsi un posto nella tribuna centrale o nel settore della curva. Coloratevi di giallo e nero per essere ancor più vicino alla squadra!

Buon divertimento!!!

 

Carlo Dall’Aglio

Responsabile Area Comunicazione Marketing

Virtus Imola 

 

Pre partita Virtus Imola - Andrea Costa Imola

Di Carlo Dall'Aglio

Pagina 1 di 1

03/12/2022

Pre partita  Virtus Imola - Andrea Costa Imola

Foto : Virtus Imola

Seguici su Facebook:    BASKET EMILIAROMAGNA  

 

Marco Regazzi : - E’  un evento nell'evento - 

Serie B – 10^ giornata andata 

Virtus Imola - Andrea Costa Imola

Domenica 4 dicembre 2022, ore 18,00

PalaRuggi di Imola

Era in campo nei derby della stagione 1986/1987, è in campo nei derby della stagione 2022/2023. Era un giovane playmaker all’inizio della carriera allora, è, attualmente, un affermato head coach di categoria.

Il mondo è piccolo, come si dice: nel caso di Marco Regazzi, il mondo è piccolissimo ed è fatto di basket, sudore, fatica, allenamenti, preparazione metodica e, soprattutto, di una passione infinita.

Tutto ebbe inizio fin da giovanissimo quando, sempre a testa alta e petto in fuori, affrontava i più affermati avversari, senza batter ciglio e, spesso, mostrandosi già decisivo in cabina di regia e al tiro. 

Con la stessa fierezza, oggi si trova a guidare un gruppo giovane ed ambizioso che sta lottando (e, spesso, vincendo) contro le grandi della serie B, dopo la cavalcata vincente dello scorso anno al piano di sotto. E sempre con i colori gialloneri sulle spalle, anche se la canotta si è tramutata in camicia e le responsabilità non sono più legate ad un canestro realizzato o ad un passaggio filtrato o meno, ma alla gestione del gruppo ed al progetto tecnico di un’intera Società. Società che, con lui e anche grazie a lui, ha alzato la propria asticella, centrando l’obiettivo della promozione nel 2021/2022 e che ora sta meritando gli applausi ed i complimenti ricevuti da più parti.

Marco Regazzi non può non essere considerato un idolo della Curva, lui che con i vecchi “Mods” era legatissimo da giocatore e che ora ama trascinare l’Armata Giallonera. Non poteva esserci coach migliore per tornare ad affrontare un derby contro l’Andrea Costa che mancava da 35 anni. Anche se i ricordi di quel 16 novembre 1986 e di quell’8 marzo 1987 non sono proprio idilliaci, perchè raccontano (alla fine) di due brucianti sconfitte, risicate con svantaggi pari a -7 e -5, ma brucianti: “Dover ricordare quelle partite mi fa ancora male” sottolinea Regazzi “perchè per diversi mesi ne pagai le conseguenze mentalmente. Ero giovane, ma giocavo tanto ed ero, soprattutto, uno dei pochi imolesi in campo. E quindi era naturale che sentissi tanta pressione sia prima che, decisamente, dopo i due derby. Non reagii molto serenamente a quei ko, perchè ci tenevo tanto a dare il massimo e, soprattutto, a vincere quelle due partite. Mi ricordo che fu una stagione strana, molto pesante all’interno dello spogliatoio, anche perchè ci fu pure il cambio di allenatore tra John McMillan e Stefano Balbi. C’era poco alchimia, nonostante avessimo un roster lungo per l’epoca. Ma mancava il gruppo e nei momenti di difficoltà questo si sentì particolarmente e, per di più, quei due derby persi ci condizionarono per tutta la stagione”.

Ora, di fronte, a pochi metri, pochissimi, un derby da vivere al 100% da condottiero in panchina, con la consapevolezza di aver poggiato le basi di un progetto interessante, vivo e ricco di spunti tecnici e spettacolari. E davanti a sè ritroverà dei colori che per tutta la sua vita ha sempre visto come avversari: “Questo è un evento nell'evento” precisa il coach. ”Come tutti sanno, entrambe le squadre vengono da una lunga serie di vicissitudini negli anni passati e la Virtus, dopo 17 anni, è tornata “a casa” e si è ritrovata nello stesso girone dell’Andrea Costa. Ora si ripropone una sfida dal sapore antico, ma che di antico ha veramente poco, perchè, nel frattempo, le due Società sono cambiate per caratteristiche e nomi. La Virtus, in questi anni, ha sofferto molto perchè ha fallito diverse volte il salto di categoria, cosa che siamo riusciti a centrare l’anno scorso e adesso abbiamo la possibilità di incontrare finalmente i biancorossi sul campo. Questa è la nostra occasione”.

 

Carlo Dall’Aglio

Responsabile Area Comunicazione Marketing

Virtus Imola

          

Post Partita Virtus Imola - Andrea Costa Basket Imola

Di Daniele Monti

Pagina 1 di 1

02/12/2022

Post Partita Virtus Imola  - Andrea Costa Basket Imola

Seguici su Facebook:       BASKET EMILIAROMAGNA   

 

Post Partita Virtus Imola  - Andrea Costa Basket Imola

 

Otto marzo millenovecentoottantasette, quattro dicembre duemilaventidue. Imola, sei pronta? Finalmente l'attesa è finita e in città sale la febbre da derby. Dopo l'antipasto di Supercoppa, che ha visto i biancorossi battere i "cugini" gialloneri, nella decima giornata del girone C di serie B, le due principali squadre di basket in riva al Santerno torneranno a sfidarsi, ma questa volta in palio ci sono i due punti. In un PalaRuggi che si preannuncia tutto esaurito l'Andrea Costa affronterà la Virtus Imola e lo farà con la spinta degli oltre trecento tifosi biancorossi che in poche ore hanno polverizzato tutti i tagliandi a disposizione per il settore ospiti.

Inutile raccontarvi la tensione che si respira girando per la città, un evento che tutti attendevano da anni e per le vie del centro non si parla d'altro. Corcelli e compagni sono pronti per scendere in campo con il coltello tra i denti per cercare di conquistare i due punti in palio. Due punti che, mai come in questo caso, valgono come oro.

E voi cosa aspettate? Domenica 4 dicembre alle ore 18 non prendete impegni, vi aspettiamo al PalaRuggi per vivere insieme una bella pagina di sport imolese. Se siete tra i fortunati tifosi che sono riusciti ad acquistare il biglietto potrete godervi lo spettacolo dal vivo, altrimenti il match sarà visibile anche agli abbonati sulla piattaforma Lnp Pass.

Coloriamo il settore ospiti. Essere biancorossi è una questione di fede e di onore. In vista del derby con la Virtus Imola invitiamo tutti i nostri tifosi a portare a palazzo una sciarpa dell'Andrea Costa per colorare il settore ospiti e per mostrare a tutti che siamo orgogliosi di tifare per la nostra squadra del cuore. In alternativa, vi invitiamo ad indossare una maglietta di colore rosso o bianco. I sostenitori dell'Andrea Costa sono invitati a recarsi all’ingresso dalla piscina PalaRuggi (non sarà possibile parcheggiare negli spazi adiacenti all’impianto sportivo) dove dovranno poi seguire le indicazioni delle Forze dell’Ordine per raggiungere il settore a loro riservato all’interno dell’impianto sportivo. Ricordiamo che il bar della piscina sarà riservato completamente ai tifosi biancorossi sia prima che durante l'intervallo del match.

Il commento di Coach Grandi alla vigilia del derby:

«Giochiamo contro una delle squadre più in forma del campionato che ha disputato un mese di novembre praticamente perfetto, perdendo solamente domenica scorsa ad Ancona in un finale a dir poco rocambolesco. Giocano una pallacanestro estremamente arrembante in attacco, sono organizzati in fase difensiva e soprattutto hanno gerarchie molto chiare e definite. Dovremo essere bravi a gestire i ritmi della gara producendo un grande sforzo difensivo per limitare la loro grande produttività offensiva.

La gestione della settimana non è stata semplice a causa di un virus influenzale che ha colpito alcuni giocatori e membri dello staff. Ci tengo a ringraziare la società International che con i suoi giovani ci ha dato la possibilità di allenarci comunque ad un buon livello.

Il derby è derby, è una partita a parte e va presa come un evento unico. Domenica daremo il massimo, per noi e soprattutto per i nostri tifosi che sono la vera anima di questo derby»

 

Daniele Monti

Addetto Stampa - Andrea Costa Imola

Commenti

PUBBLICITA'